Home News Biografia Opere Critica
Expo Link Contatti Ciro Palumbo


I Mulini di Dio - è stato scritto
Ex Ospedale San Rocco, Matera
2015-04-24

La mostra "I MULINI DI DIO - è stato scritto", a cura di Alessandra Frosini e Stefano Gagliardi, si è svolta dal 24 aprile al 7 maggio 2015 presso l'Ex Ospedale San Rocco di Matera. In occasione della mostra è stato ospite d’eccezione Lech Majewski (regista del film “I colori della Passione”) che ha portato il suo contributo in una conferenza-dibattito. Nel 2011 il regista Lech Majewski, ispirandosi al dipinto del 1564 “Salita al Calvario” del pittore fiammingo Pieter Bruegel il Vecchio, dirige il film “I colori della Passione”. L’impianto dell’opera si costruisce sul saggio The Mill and the Cross del più grande contemporaneo conoscitore di Bruegel, lo storico d’arte Michael Francis Gibson. Ciro Palumbo rimane emotivamente colpito dalla visione fortemente pittorica del regista che, attraverso fondali sovrapposti a riprese in ambienti reali, attua una magistrale scomposizione del dipinto di Bruegel. Da questa suggestione nasce in Palumbo il desiderio di approfondire lo studio della poetica del pittore cinquecentesco e da questo punto di partenza nasce la serie di opere “i MULINI di DIO”, una sua personale visione filosofica della parabola umana che, come una ruota, gira e si ripete nel tempo. Cambiano i soggetti, cambiano i tempi, ma la storia umana pretende, sempre e comunque, il sacrificio di un capro espiatorio per peccati che reputa non suoi. Tutto questo sembra avere origine da una fede spesso non risolta e in perenne conflitto con le ragioni del cuore e gli inganni della mente. Ciro Palumbo fa proprio questo dramma e ricompone le tavole come in una Via Crucis dove la ricerca di un’armonia con il Divino, inesorabilmente si scontra con il cedimento dell’animo umano di fronte al dolore e al mistero della morte. L’artista, mentre è consapevole dell’inesorabilità ciclica di questo dramma umano, indica per se stesso e per noi, il percorso e la speranza di una possibile salvezza. La Mostra “i MULINI di DIO”, presentata a Nola (NA) nell’ottobre del 2014, prosegue il suo viaggio nella città di Matera. In ciascuna di queste sedi l’occasione di una più approfondita riflessione del viaggio pittorico già intrapreso con l’aggiunta di nove opere a olio, sia su carta che su tela.
Indietro

News Letter
Lascia i tuoi dati per ricevere la news letter dello Studio d'Arte Palumbo



Contatti
Studio d'Arte Palumbo 
Via S.Ottavio n.53 10124 Torino

mobile: 347.814.32.78
info@palumbociro.it 

Facebook
Bottega Indaco